Assistenza speciale

Informiamo il passeggero con disabilità visiva che il testo di seguito pubblicato, usando il codice html, potrà essere decodificato tramite Screenreader.

ASSISTENZE SPECIALI

LA INVITIAMO A CONTATTARE IL CALL CENTER,  CONTESTUALMENTE ALLA SUA PRENOTAZIONE, E COMUNQUE ALMENO 48 ORE PRIMA DALLA PARTENZA, PER RICHIEDERE UN’ASSISTENZA ADEGUATA ALLE PROPRIE NECESSITÀ.

CALL CENTER numbers:

Svizzera:

  • +41 (0) 91 208 70 80 (ITALIANO)
  • +41 (0) 44 508 72 90 (TEDESCO)
  • +41 (0) 22 508 72 80 (FRANCESE)

 

  • Italia +39 06 89 970 42 2
  • Regno Unito +44 (0) 12 23 85 14 80
  • Serbia +381 11 2010 678
  • Francia +33 9 751 29 689

sales@etihadregional.com

La invitiamo a fornire informazioni dettagliate e corrette sulle sue esigenze, così da assicurarci che il suo viaggio proceda al meglio.

Per ogni tipo di assistenza o per le procedure di trasporto di neonati, bambini non accompagnati, donne in stato interessante, portatori di handicap o altre persone che necessitano di un’assistenza speciale, è necessario contattare il Call Center al momento della prenotazione. Così come il passeggero dovrà contattare il Call Center per l’imbarco ed il trasporto di biciclette, tavole da surf, sci ed animali. Le relative procedure sono soggette a variazioni senza preavviso.

Bambini

  • I bambini di età inferiore ai 2 anni (neonati) potranno viaggiare solo se accompagnati ognuno da almeno un adulto.
  • I bambini di età inferiore ai 5 anni vengono accettati solo se accompagnati da un adulto, ossia una persona di età non inferiore ai 18 anni.
  • I bambini di età compresa fra i 5 e gli 12 anni possono viaggiare senza accompagnamento di un adulto solo se registrati come “minori non accompagnati”. In partenza dall’Italia, il servizio é obbligatorio per i minori con documento italiano che viaggiano da soli e fino all’età di 14 anni. Il loro trasporto è soggetto alle nostre disposizioni in materia, disponibili presso il nostro Call Center. E’ prevista inoltre una tassa di servizio di CHF 60 / EUR 50 per direzione.
  • A bordo dei Saab2000 il limite massimo di neonati accettabili a bordo è fissato a cinque unità.

NOTA IMPORTANTE: Vi preghiamo di contattare le autorità locali dei paesi versi o da cui viaggia il bambino per conoscere le norme, la documentazione e i visti necessari.

Donne in gravidanza

  • Fino alla 28a settimana la donna in stato interessante può volare senza alcun certificato.
  • Dalla 28a settimana e fino alla 36a settimana é richiesto un certificato medico che attesti lo stato di buona salute e riporti la data di nascita prevista per il neonato.
  • Dalla 36a settimana non é più consentito volare.

Assistenza per i passeggeri disabili e ridotta mobilità

Assistenza in aeroporto

Gli aeroporti di partenza e di arrivo si occuperanno di fornire l’assistenza per spostarsi all’interno dell’aeroporto e sul percorso da e verso l’aereo.
Il personale che si occupa dell’assistenza all’aeroporto le fornirà l’aiuto e i servizi di cui ha bisogno e l’equipaggiamento necessario. Informiamo inoltre sull’importanza di arrivare in aeroporto con congruo anticipo prima della chiusura del volo al banco check-in, al fine di fornire l’assistenza necessaria. In linea generale è consigliato arrivare in aeroporto 2 ore prima della partenza del volo.

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare la sezione presente sui siti degli aeroporti dedicata ai servizi di assistenza.

Linee guida per l’idoneità al volo

Qualora in fase di prenotazione fosse necessaria l’autorizzazione medica di idoneità al volo, sarà necessario far compilare al proprio medico curante il nulla osta sanitario MEDIF con data non anteriore a 7 giorni dalla partenza.

Si prega di richiedere il modulo MEDIF al Call Center al momento della prenotazione.

Il MEDIF è richiesto:

  • in caso di una malattia acuta o infortunio
  • dopo un intervento chirurgico
  • se si necessita di extra ossigeno

Accompagnatore

L’accompagnatore, nella persona che accompagna un passeggero disabile, è necessario qualora il passeggero non sia in grado di comunicare con il personale di cabina e comprendere e/o seguire le istruzioni di sicurezza.  

Sedia a rotelle personale e/o altro ausilio per la mobilità

Al momento della prenotazione del volo, La invitiamo ad informare la compagnia aerea circa la necessità di viaggiare con una sedia a rotelle, elettrica o pieghevole, o con un qualsiasi altro ausilio per la deambulazione. Il trasporto di due ausili per la mobilità è gratuito. 

Durante la prenotazione, La preghiamo di specificare il tipo di sedia a rotelle, le sue dimensioni, il peso e se può essere ripiegata.

In caso di sedie a rotelle elettriche e dispositivi per la mobilità elettrici, La invitiamo ad informare il Call Center sulle seguenti informazioni:

  • Tipo di batteria
  • Peso
  • Dimensioni (lunghezza x larghezza x altezza)

Queste informazioni sono disponibili nel manuale in dotazione con la sedia a rotelle.

Disponiamo di spazio limitato per il trasporto di sedie a rotelle elettriche, pertanto è necessario che ci informi in anticipo (almeno 48 ore prima del volo). In caso contrario, potrebbe non essere disponibile spazio a sufficienza per trasportare la sua sedia a rotelle sul volo.

Alcune sedie a rotelle, inoltre, sono dotate di batterie che non siamo autorizzati a trasportare.

Esistono tre tipi di batterie di sedie a rotelle: 

  • batterie a celle umide
  • batterie al gel;
  • batterie a secco (incluse batterie al litio) (WCBD)


Per sedie con batterie a secco o al litio, dovrà assicurarsi che la batteria sia disattivata

Per conoscere il tipo di batteria della sedia a rotelle si può cercare l’informazione sulla sedia a rotelle stessa, all’interno del manuale in dotazione.

La batteria/il motore deve essere disinnestato. 

Si accerti di essere in grado di dimostrare al personale di terra come disinnestare il motore.

Per garantire che gli ausili per la mobilità vengano trasportati in sicurezza, la invitiamo a contattare il Call Center così da verificare che non sussistano fattori che ne impediscano il trasporto.

I Codici di assistenza per sedia a rotelle sono i seguenti:

WCHR: passeggero che può camminare autonomamente all’interno dell’aeromobile nonché scendere e salire le scale, ma che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altra assistenza per spostarsi in aeroporto (partenza e arrivo).

WCHS: passeggero che può camminare autonomamente all’interno dell’aeromobile, ma che non può scendere o salire le scale e che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altra assistenza per spostarsi in aeroporto (partenza e arrivo).


WCHC: passeggero che ha bisogno di una sedia a rotelle per spostarsi in aeroporto (partenza e arrivo), sull’aeromobile e per spostarsi verso/dal posto a bordo dell’aeromobile. Questo codice sarà applicato a varie tipologie di persone, da quelle completamente immobilizzate e che richiedono assistenza a quelle con un livello elevato di indipendenza che potrebbero non avere bisogno di essere accompagnate per spostarsi in aeroporto, ma che dovranno essere assistite per salire e scendere dall’aereo. È importante che ci faccia sapere il livello di assistenza di cui pensa di avere bisogno.

 

Codici per altri tipi di assistenza speciale:

Le seguenti categorie di passeggeri possono viaggiare da soli se sono in grado di rispondere alle procedure di sicurezza.

BLND: il passeggero non vedente sarà accompagnato negli spostamenti in aeroporto (partenza e arrivo) fino al posto a sedere.


DEAF: il passeggero con disabilità uditiva, se ritiene di dover essere accompagnato negli spostamenti in aeroporto, informi il nostro Call Center.


BLND/DEAF: il passeggero con disabilità visiva e uditiva viaggerà con un accompagnatore, ma potrebbe anche richiedere assistenza per spostarsi in aeroporto e per raggiungere il posto a sedere a bordo.

DPNA: il passeggero con disabilità cognitive o dello sviluppo, (difficoltà di apprendimento, o patologie quali la demenza, sindrome di Down o sindrome di Alzheimer), necessita di assistenza, viaggerà con un accompagnatore e sarà accompagnato anche durante gli spostamenti in aeroporto e sull’aeromobile.


Passeggero con difficoltà di vista o uditive

Su richiesta, possiamo richiedere un servizio di accompagnamento in aeroporto. Al fine di prestare un servizio migliore, La invitiamo a richiedere l’assistenza al momento della prenotazione al nostro Call Center, non piu’ tardi di 48 ore prima del volo.

Cani guida autorizzati

Il trasporto in cabina di cani da assistenza con certificazione è gratuito.

Per cani guida o da assistenza si intendono cani addestrati a condurre o assistere passeggeri non vedenti, non udenti o con altre difficoltà fisiche. Il cane da assistenza è accettato gratuitamente in cabina, e quando accompagna il passeggero non deve stare in gabbia ma non potrà spostarsi all’interno della cabina e non potrà occupare un sedile.

Non ci sono restrizioni su peso e taglia.

Vi preghiamo di comunicarci al momento della prenotazione del volo se si intende portare con sé un cane guida. Attenzione: alcuni Paesi adottano particolari disposizioni rispetto l’accesso degli animali, le consigliamo di leggere i regolamenti prima della partenza. (ad esempio, Gran Bretagna).

 

Passeggero con disabilità cognitive o dell’apprendimento

Il passeggero con questa disabilità che è in grado di capire e rispondere alle istruzioni di sicurezza a bordo, puo’ viaggiare da solo. La invitiamo a considerare tutti gli aspetti del viaggio, dal percorso per raggiungere l’aeroporto alle procedure come i controlli di sicurezza che possono generare stress.

Per il passeggero con patologie quali la demenza (incluso il morbo di Alzheimer) è consigliabile viaggiare con un accompagnatore.

Qualora il Passeggero con disabilità cognitive o dell’apprendimento viaggiasse da solo, invitiamo a prenotare l’assistenza con almeno 48 ore di anticipo.

A bordo

Il nostro personale di cabina fornirà l’assistenza necessaria per la sistemazione del bagaglio a mano e per muoversi dal sedile alla toilette dell’aeromobile e viceversa.  Le raccomandiamo di contattarci per maggiori informazioni in caso di ulteriori domande.

Posti a sedere

In caso di esigenze particolari, al momento della prenotazione del volo, il nostro Call Center provvederà ad assegnarle un posto adatto gratuitamente. a, verranno assegnati posti in prossimità della toilette o vicino al proprio accompagnatore

Altri servizi e dispositivi medici per la salute in viaggio

Per altri servizi per la salute (ossigenoterapia, trasporto di medicinali in forma liquida o siringhe a bordo, dispositivi medicali) la invitiamo ad informare il nostro Call Center al fine di verificare le condizioni di  trasporto.

Ossigeno e bombole di ossigeno

La informiamo che non siamo in grado di fornire ossigeno supplementare.

Il trasporto di piccole bombole di ossigeno o aria compressa è autorizzato solo se finalizzato all’uso medico personale. 

È richiesto un certificato medico attestante la necessità di trasportare bombole di ossigeno, nonché l’idoneità del passeggero al volo aereo. Potrà trasportare un massimo di due bombole a passeggero che dovranno essere collocate nella cappelliera o sotto il sedile. Le richiediamo di informare preventivamente il nostro Call Center. 

Per l’utilizzo di un concentratore di ossigeno personale è necessario contattare il nostro Call Center con un anticipo di almeno 48 ore dalla data del volo e presentare il certificato medico. Il nostro Call Center le richiederà di compilare un modulo apposito per l’utilizzo del concentratore di ossigeno personale (POC) .

Si assicuri che le batterie abbiano carica sufficiente per tutta la durata del viaggio. 

Diabete

Si assicuri di trasportare una quantità di insulina sufficiente nel suo bagaglio a mano, piuttosto che nel suo bagaglio da stiva, poiché l’insulina potrebbe perdere la sua efficacia se trasportata in stiva, a causa delle basse temperature. 

Asma

Il passeggero affetto da asma puo’ portare con sé inalatori e o nebulizzatori, a condizione che questi non contengano bombole d’ossigeno. 

Il passeggero affetto da asma grave, o al quale é stato recentemente prescritta una terapia a base di steroidi per uso orale, dovrà essere munito di certificato  medico che attesti che sia in grado di volare. 

Barelle

La informiamo che non siamo in grado di effettuare il trasporto di barelle a bordo dei nostri aerei.

Servizi in aeroporto

Per informazioni inerenti l’assistenza e i servizi  in aeroporto  per i passeggeri disabili e a ridotta mobilità  sui nostri scali : 

All’aeroporto di Ibiza:

http://www.aena.es/en/ibiza-airport/people-reduced-mobility.html

All’aeroporto di Lugano:

http://www.lugano-airport.ch/it/passengers/assistance-support

All’aeroporto di Ginevra:

http://www.gva.ch/en/desktopdefault.aspx/tabid-329/

All’aeroporto di Zurigo:

https://www.zurich-airport.com/passengers-and-visitors/airport-services-en/reduced-mobility